Geol Vetroresina

Rivestimento epossidico chimico-resistente di finitura.

Descrizione

DESCRIZIONE
Rivestimento epossidico chimico-resistente di finitura.
CARATTERISTICHE GENERALI
Prodotto bicomponente a base di resine epossidiche, cariche ceramiche e pigmenti stabili, con buona adesione su svariati supporti: cemento, ferro, acciaio, alluminio, leghe leggere, legno, ecc. ed ottime caratteristiche chimiche e meccaniche.
REPOPLAST FINISH dimostra un’eccellente resistenza a basi, acidi, alcoli e solventi. In particolare è resistente a benzine, nafta, oli minerali, lubrificanti e idraulici, ecc.
E’, inoltre, un prodotto atossico in quanto è esente da solventi.
CAMPI DI APPLICAZIONE
REPOPLAST FINISH è specifico nella verniciatura protettiva a basso/medio spessore per supporti dove sia richiesta un’elevata resistenza chimica e meccanica ad esempio:
1. superfici che vengono a diretto contatto con benzine, nafta, olii minerali, lubrificanti, idraulici, olii esausti ecc. quali: pavimenti di officine, di industrie chimiche e farmaceutiche o reparti di lavorazione, serbatoi per nafta, cisterne per olii minerali, contenitori per olii lubrificanti, ecc.
2. serbatoi e vasche di contenimento di prodotti chimici aggressivi quali: soluzioni acide e alcaline, soluzioni saline sature, sostanze che sviluppano vapori ammoniacali, ecc.
Inoltre è idoneo come mano di finitura su rivestimenti epossidici fibrorinforzati chimico resistenti previa carteggiatura degli stessi.
PROPRIETA’ FISICHE (Valori Tipici)
Peso specifico                                                                                   1.2 Kg/lt ± 0.05
Residuo secco                                                                                   100 %
Rapporto di miscela A:B                                                                  2 : 1 
(A = base; B = indurente)
Pot-life a 20 °C                                                                                 50 minuti
Viscosità Brookfield a 20 °C                                                           3000 – 4000 cps 
Punto di infiammabilità                                                                  >140° C
Temperatura di applicazione                                                          Da+ 7 °C a + 40 °C
Resistenza agli sbalzi termici                                                          Da – 40 °C a + 90 °C
Resistenza all’ abrasione                                                                 85 mg 
(Taber test 1000 giri)
Tempo di fuori polvere a 20° C                                                       6 ore
 Tempo di sopraverniciabilità a 20° C                                            12 ore
Tempo di polimerizzazione totale                                                  7 giorni
Resistenza all’ urto                                                                            Ottima
Adesione su metallo sabbiato                                                         100 %
al grado SA 2,5
Adesione su cemento sabbiato o pallinato                                     100%
Potere dielettrico                                                                               15000 V/mm
Spessore minimo consigliato                                                           200 µm   
Resistenze chimiche:
Acqua deionizzata                                       Ottima
Benzina                                                        Ottima
Nafta                                                             Ottima
Oliii minerali                                                Ottima 
Oli lubrificanti                                              Ottima
Toluene                                                         Ottima
Xilene                                                             Ottima
Acido solforico 70%                                      Ottima
Acido cloridrico 25%                                     Ottima
Acido fluoridrico 20%                                   Ottima 
Acido fosforico 10%                                      Ottima
Acido formico 70%                                       Ottima
Cloruro di calcio soluz. satura                     Ottima
Cloruro di potassio soluz. satura                Ottima
Cloruro di sodio soluz. satura                     Ottima
Idrossido di sodio 50%                                Ottima
Ipoclorito di sodio                                        Ottima
1,1,1-tricloroetano                                       Ottima 
Etanolo                                                          Buona
Acido nitrico 30%                                         Buona
Acido lattico 10%                                         Buona 
Acido acetico 10%                                        Buona
Metanolo                                                      Discreta 
Metiletilchetone (MEK)                                Discreta
PREPARAZIONE
In tutti i trattamenti anticorrosivi la preparazione delle superfici è di fondamentale importanza.
Il supporto da trattare deve essere accuratamente asciutto, ben pulito ed esente da olii, grassi, residui di pitture e altre parti asportabili; spazzolato e sgrassato con adatto solvente; se necessario provvedere a eliminare ogni traccia di qualsiasi agente inquinante.
Le superfici cementizie vanno pretrattate con specifico primer aggrappante Repox Primer o Idropox Primer H2O. I supporti metallici vanno preparati con una mano del fondo epossidico anticorrosivo Ridupox Z25-ES.
Prima di applicare REPOPLAST FINISH su vecchi o nuovi rivestimenti fibrorinforzati è indispensabile carteggiare la superficie interessata.
Nota Importante
La qualità dell’applicazione sarà influenzata dall’attrezzatura,degli equipaggiamenti e strumenti adottati, nonché dalle condizioni ambientali di applicazione, quali temperatura, umidità relativa e presenza di polveri nell’area di applicazione.
Quando si applica il prodotto per la prima volta si raccomanda di eseguire alcuni test preliminari allo scopo di verificare e validare il processo per garantire il miglior risultato sia tecnico che estetico.
Applicare il prodotto in condizioni ambientali con temperatura tra +5 °C e +25 °C ed umidità relativa tra 35% e 75%. 
Al momento di apertura di ogni confezione, mescolare accuratamente il prodotto al fine di eliminare eventuali sedimentazioni.
Miscelare quindi accuratamente i due componenti A (base) e B (catalizzatore) nel rapporto indicato.
Dopo la miscelazione dei componenti il prodotto è pronto all’uso. Non necessita di alcuna diluizione. 
La durata del prodotto catalizzato, ovvero il tempo utile per l’applicazione è di circa 50 minuti; in funzione dell’applicazione si consiglia la preparazione di una
quantità adeguata di prodotto in modo da garantire la lavorabilità ottimale.
L’essiccazione raggiunge livelli di ”fuori polvere” a 20 °C in 6 ore; sovraverniciabilità a 20 °C in 12 ore; completo indurimento in 7 giorni.
La resa teorica è subordinata al tipo di supporto da trattare e al tipo di rivestimento richiesto. Mediamente con 1 kg di prodotto A+B si trattano circa 3mq
di superficie con spessore di 250 µm.
CONFEZIONI
 Secchi in ferro da:        10 kg (A) + 5 kg (B)
                                          4 kg (A) + 2 kg (B)
CONSERVAZIONE
Proteggere dal gelo e dal calore e dalla luce diretta del sole.
In recipienti originali ed integri, protetti dal gelo e dal caldo eccessivo, il prodotto si conserva per circa 12 mesi. 
 
PRECAUZIONI ED AVVERTENZE
Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare.
Usare dispositivi di protezione individuale:guanti, occhiali, maschera e indumenti come del tipo riportato nella scheda di sicurezza. Le informazioni contenute nella presente scheda sono, per quanto a nostra conoscenza, esatte ed accurate, ma ogni raccomandazione e suggerimento dato è senza alcuna garanzia, non essendo le condizioni di impiego sotto il nostro diretto controllo. In caso di dubbio è sempre consigliabile effettuare prove preliminari.