Geol Vetroresina

Rivestimento anticorrosivo epossi-bituminoso impermeabile ed elastico. Prodotto bicomponente a base di resine epossidiche, a basso contenuto di solventi, modificate con resine epossipoliammidiche elastiche e bitumi non tossici.

Descrizione

DESCRIZIONE

Rivestimento anticorrosivo epossi-bituminoso impermeabile ed elastico. Prodotto bicomponente a base di resine epossidiche, a basso contenuto di solventi, modificate con resine epossipoliammidiche elastiche e bitumi non tossici.
CARATTERISTICHE GENERALI
Epossibitume 400 Tix è un rivestimento anticorrosivo con elevata resistenza meccanica, alta resistenza ai vapori o spruzzi di acidi, alcali e solventi, elevata resistenza all’acqua, ottimo potere adesivo.

La peculiarità di Epossibitume 400 Tix è essere un rivestimento epossibituminoso dotato di buona elasticità ed eccellente adesione anche su superfici metalliche umide. Grazie a questa sua caratteristica è specifico per la protezione anticorrosiva e l’impermeabilizzazione di strutture
metalliche e cementizie anche armate con fibre di vetro, soggette a sollecitazioni meccaniche, vibrazioni, movimenti di assestamento, umidità e condensa.
La versione colorata del medesimo prodotto è il Durasit EC, disponibile nella colorazione della cartella TUC.
CAMPI DI APPLICAZIONE
Epossibitume 400 Tix, nell’ambito della protezione di strutture soggette ad aggressione chimica, trova vaste applicazioni come: serbatoi interrati, depuratori, fognature, canali, grondaie e tubazioni. E’ inoltre un prodotto con eccellenti caratteristiche anche per l’impiego nei cicli

protettivi di ponti autostradali, gallerie, viadotti, sottopassaggi, parcheggi sotterranei, corsie sopraelevate, centrali elettriche e termoelettriche, dighe, paratoie e condotte forzate.
PROPRIETA’ FISICHE (Valori Tipici)
Colore                                                      Nero, Grigio
Densità a 20°C                                        1,4 kg/lt ± 0.05
Residuo secco in peso                            93 % ± 2 %
Rapporto di catalisi A:B                          3:2
(A = base, B = indurente)
Viscosità Brookfield a 25 °C                  8000 – 12000 cps
Tix Index                                                  >2
Pot-life a 20 °C                                        90 minuti
Tempo di fuori polvere                          6 ore
a 20 °C , 75% di UR
Tempo di indurimento                          24 ore
in profondità a 20 °C
Tempo di sovrapplicazione                   12 ore
Completamente polimerizzato              7 giorni
Potere dielettrico                                    12.000 volt/mm
Resistenza agli sbalzi termici                 -35 °C +100 °C Max 150 °C
Resistenza all’abrasione ASTM              90 mg
(Taber Test)
Spessore massimo consentito               1500 μm
Spessore per mano                                 200-300 µm
Punto di Infiammabilità                          >140 °C
Adesione su cemento pulito                  Ottima
Adesione su metallo                                100%
sabbiato grado SA 2,5
Allungamento                                           >15%
PREPARAZIONE
Il supporto da trattare deve essere asciutto, ben pulito ed esente da olii, grassi, residui di pitture ed altre parti asportabili;
se necessario provvedere a eliminare ogni traccia di qualsiasi agente inquinante. Prima dell’applicazione di Epossibitume 400 Tix non è necessario pretrattare i supporti cementizi con primer ancoranti; è invece consigliabile sabbiare o spazzolare le superfici metalliche.  
 
APPLICAZIONE
Può essere effettuata a pennello, a rullo o a spruzzo. 
In caso di superfici umide o in presenza di condensa l’applicazione va fatta esclusivamente a pennello. 
 
Nota Importante
La qualità dell’applicazione sarà influenzata dall’attrezzatura, degli equipaggiamenti e strumenti adottati, nonché dalle condizioni ambientali di applicazione, quali temperatura, umidità relativa e presenza di polveri nell’area di applicazione.

Quando si applica il prodotto per la prima volta si raccomanda di eseguire alcuni test preliminari allo scopo di verificare e validare il processo per garantire il miglior risultato sia tecnico che estetico. 
Applicare il prodotto in condizioni ambientali con temperatura tra +5 °C e +40 °C ed umidità relativa tra 35% e 75%. 
Al momento dell’apertura di ogni confezione, mescolare accuratamente il prodotto per eliminare eventuali sedimentazioni.
Miscelare accuratamente i due componenti nel rapporto indicato. Dopo una opportuna miscelazione dei componenti il prodotto è pronto

all’uso. Non necessita di alcuna diluizione. Nel caso il prodotto risultasse molto denso, diluire con apposito diluente per epossidici. 
La durata del prodotto catalizzato, ovvero il tempo utile per l’applicazione è di 90 minuti (in Cond. Ambiente); in funzione dell’applicazione si
consiglia la preparazione di una quantità adeguata del prodotto in modo da garantirne la lavorabilità ottimale. 
L’essiccazione raggiunge livelli di “ fuori polvere” in6 ore a 20 °C, sovraverniciabilità in 12 ore a 20 °C, completo indurimento in profondità in 24 ore,completamente polimerizzato in 7 giorni.  
La resa teorica è subordinata al supporto da trattare. Mediamente con Kg 1 di prodotto A+B si ricoprono circa 2 mq di superficie con uno spessore di circa 380 µm.

CONFEZIONI
 Secchi in ferro da:             12 kg (A) + 8 kg (B)

                                               3 kg (A) + 2 kg (B)
                                               1 Kg (A) + 0,700 Kg (B) 
CONSERVAZIONE
Proteggere dal gelo e dal calore e dalla luce diretta del sole.  
In recipienti originali ed integri, protetti dal gelo e dal caldo eccessivo, il prodotto si conserva per circa 12 mesi.  
PRECAUZIONI E AVVERTENZE
Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare.

Usare dispositivi di protezione individuale: guanti, occhiali, maschera e indumenti come del tipo riportati nella scheda di sicurezza. Le informazioni contenute nella presente scheda sono, per quanto a nostra conoscenza, esatte ed accurate, ma ogni raccomandazione e suggerimento dato è senza alcuna garanzia, non essendo le condizioni di impiego sotto il nostro diretto controllo. In caso di dubbio è sempre consigliabile effettuare prove preliminari.